Politica

Brexit, Theresa May presenterà un nuovo accordo al Parlamento

La premier apre alla possibilità di votare un secondo referendum sulla Brexit

A inizio giugno Theresa May presenterà al Parlamento britannico un “nuovo accordo” sulla Brexit come estremo tentativo per uscire dalla situazione di stallo. La premier lo ha detto oggi illustrando in un discorso pubblico le aperture inserite dal governo su alcune istanze dall’opposizione laburista. May ha spiegato di restare contraria a un secondo referendum sulla Brexit, ma ha aperto alla possibilità della Camera dei Comuni di votare su un emendamento che lo chieda.

Tags

Articoli correlati