PoliticaPrimo Piano

Boris Johnson è il nuovo primo ministro britannico

Dovrà portare a termine la Brexit

Boris Johnson è il nuovo primo ministro del Regno Unito. E’ lui il candidato più votato nelle primarie interne del partito conservatore. Sconfitto, invece, Jeremy Hunt con 46 mila voti contro i 92 mila voti per Johnson. Boris Johnson rimpiazza Theresa May come capo del partito e, da domani, anche come primo ministro britannico. La sua missione è quella di portare a termine la Brexit.

L’ex giornalista Boris Johnson, fermo sostenitore della Brexit, nel 2008 era stato eletto sindaco di Londra regalando ai Tories la prima importante vittoria da oltre dieci anni. Nel 2012, sull’onda del successo delle Olimpiadi di Londra, era stato eletto per un secondo mandato.

Tags

Articoli correlati