Esteri

Pechino, genocidio? Dagli Usa bugie spudorate sugli uiguri

PECHINO, 20 GEN – La Cina definisce “bugie oltraggiose e spudorate” e “veleno” le accuse del segretario di Stato americano uscente Mike Pompeo secondo cui Pechino “sta commettendo un genocidio” contro i musulmani uiguri nella regione nord-occidentale dello Xinjiang. La portavoce del ministero degli Esteri cinese Hua Chunying ha accusato Pompeo di avere fabbricato “sensazionali false accuse” durante il suo mandato. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati