EsteriPrimo Piano

Pauroso incendio in California, 200 mila persone costrette a evacuare

In fiamme 22 mila ettari di territorio. Scuole chiuse

Continua a bruciare ettari di territorio il Kincade Fire, incendio scoppiato a nord di San Francisco. Decine di migliaia di famiglie sono costrette a evacuare. Il Kincade fire ha finora bruciato 22 mila ettari di territorio (220 chilometri quadrati).

Circa 200 mila persone sono state costrette ad abbandonare le proprie abitazioni, mentre le fiamme, alimentate dai forti venti caldi e secchi, divorano tutto. Al momento sono 100 le strutture raggiunte e distrutte dalle fiamme. Ma l’incendio è stato contenuto solo per il 5%. Durante il fine settimana i venti hanno peggiorato la situazione, soffiando con raffiche da uragano addirittura localmente a 140 km/h. Fino a domani le scuole resteranno chiuse nella contea di Sonoma.

Tags

Articoli correlati