Esteri

Partygate: rapporto Gray, comportamenti lasciano sgomenti

LONDRA, 25 MAG – “Molti rimarranno sgomenti per il fatto che un comportamento di questo tipo abbia avuto luogo su questa scala nel cuore del governo” e “quello che è successo è andato ben al di sotto degli standard previsti”. E’ quanto si legge nel rapporto indipendente sullo scandalo Partygate, redatto dall’Alta funzionaria Sue Gray e pubblicato in forma integrale. Il documento punta il dito contro l’establishment britannico, a livello politico e di funzionari, in quanto responsabile di una mentalità diffusa nelle sedi istituzionali. Dal rapporto sono emerse immagini ed email riguardanti le violazioni delle regole anti Covid nel periodo 2020-21. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati