EsteriPolitica

Palestina, Shtayeh è il nuovo premier. Governo giura davanti ad Abu Mazen

Il nuovo governo ha giurato davanti al presidente a Ramallah, in Cisgiordania

Il nuovo governo palestinese, guidato dal premier Mohammad Shtayeh, ha giurato questo pomeriggio a Ramallah, in Cisgiordania, davanti al presidente Abu Mazen. Lo annuncia l’agenzia ufficiale Wafa secondo cui dei 22 membri molti sono nuovi (17, compreso il primo ministro), mentre i dicasteri chiave, le Finanze e gli Esteri, sono rimasti affidati rispettivamente a Shukri Bishara e Riad al Malki. Shtayeh ha l’interim degli Interni e degli Affari religiosi fino alla scelta di nuovi responsabili. (ANSA)

Tags

Articoli correlati