Esteri

Onu,4 dimostranti uccisi dai Talebani dalla presa del potere

ROMA, 10 SET – I Talebani hanno ucciso almeno 4 dimostranti dalla presa del potere a Kabul il 15 agosto scorso. Lo afferma un rapporto dell’Alto commissariato Onu per i diritti umani basato a Ginevra. Nel testo si condannano i Talebani per “la crescente repressione” del dissenso, con l’uso di armi da fuoco, bastoni e fruste contro i dimostranti. “Chiediamo l’immediato stop delle violenze contro cittadini che esprimono il loro diritto a radunarsi pacificamente e i giornalisti che seguono le proteste”, ha detto una portavoce. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati