Esteri

Onu, oltre 3.000 le vittime civili in Ucraina

ROMA, 02 MAG – Sono oltre 3.000 le vittime civili uccise in Ucraina dall’invasione russa del 24 febbraio. Lo afferma l’Ufficio delle Nazioni unite per i diritti umani (Ohchr) precisando che il bilancio dei morti è di 3.153 persone, 254 più di venerdì, anche se le difficoltà di verifica fanno presumere che il numero sia considerevolmente più alto. (ANSA).

(ANSA)

Articoli correlati