Esteri

Ong, 2.500 arresti nelle manifestazioni in 50 città russe

ROMA, 06 MAR – Almeno 2.500 persone che manifestavano contro l’intervento militare in Ucraina sono state arrestate domenica in circa 50 città della Russia. Lo ha reso noto l’Ong Ovd-Info, specializzata nel monitoraggio delle manifestazioni. Secondo la setssa fonte, dal 24 febbraio, data di inizio delle operazioni militari, nel Paese sono stati arrestati quasi 11mila manifestanti. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati