Esteri

Oms, almeno 15.000 morti per il caldo nel 2022 in Europa

COPENAGHEN, 07 NOV – Almeno 15.000 persone sono morte in Europa per cause direttamente legate al caldo nel 2022. Lo rende noto l’Organizzazione mondiale della Sanità. La stima, ancora incompleta, pubblicata oggi dall’Oms include 4.500 morti in Germania, quasi 4.000 in Spagna, oltre 3.200 in Gran Bretagna e un migliaio in Portogallo. Il bilancio “dovrebbe aumentare, visto che diversi Paesi hanno riferito di decessi in eccesso legati al caldo”, in particolare nell’estate scorsa, ha detto il direttore dell’Oms per l’Europa, Hans Kluge. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati