Esteri

Omicron: Hong Kong vieta voli da otto Paesi

HONG KONG, 05 GEN – Hong Kong ha vietato i voli provenienti da otto Paesi a causa della diffusione della variante Omicron del coronavirus: lo ha annunciato oggi la governatrice Carrie Lam. Il divieto riguarda l’Australia, il Canada, la Francia, l’India, il Pakistan, le Filippine, il Regno Unito e gli Stati Uniti. “I voli passeggeri da questi Paesi non potranno atterrare a Hong Kong e le persone che hanno soggiornato in quei Paesi non potranno imbarcarsi sui voli per Hong Kong, compresi i voli di transito”, ha affermato Lam ai media. (ANSA).

(ANSA)

Articoli correlati