Esteri

Omicron: Francia, ridurre intervallo booster a 3 mesi

PARIGI, 24 DIC – Per far fronte alla quinta ondata di Covid sollevata dalla variante Omicron, l’Autorità sanitaria francese (Has) ha raccomandato di ridurre a tre mesi l’intervallo fra la seconda dose di vaccino e la dose booster e di vaccinare con la terza dose gli adolescenti fra i 12 e i 17 anni, i più a rischio per la diffusione del virus. (ANSA).

(ANSA)

Articoli correlati