Esteri

Nyt: Trump ha un conto corrente in Cina

NEW YORK, 20 OTT – Donald Trump ha conti correnti in tre paesi stranieri: oltre al Regno Unito e all’Irlanda, c’è anche la Cina. Lo rivela il New York Times, sottolineando che il conto cinese è controllato dalla Trump International Hotels Management Llc, che fra il 2013 e il 2015 ha pagato 188.561 dollari in Cina. La rivelazione arriva mentre il presidente Usa cerca di dipingere Joe Biden come “debole” nei confronti di Pechino.
(ANSA)

Articoli correlati