Esteri

Nyt, Pentagono invia in Ucraina armi da magazzino Israele

NEW YORK, 17 GEN – Il Pentagono sta inviando all’Ucraina armi americane immagazzinate in Israele. Lo riporta il New York Times citando alcune fonti. Con le scorte statunitensi in calo e i produttori di armi che non riescono a tenere il passo con le operazioni ucraine, il Pentagono sta ricorrendo a due alternative per colmare la richiesta, ovvero il magazzino in Corea del Sud e quello in Israele. Le autorità israeliane, osserva il New York Times, si erano inizialmente mostrate scettiche all’iniziativa temendo di danneggiare i suoi rapporti con la Russia. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati