Esteri

Nuovo assalto al muro di Melilla, su 1.200 riescono in 350

MADRID, 03 MAR – Questa mattina circa 1.200 migranti hanno tentato di scavalcare la barriera nell’enclave di Melilla, sul confine tra Marocco e Spagna. Si tratta del secondo tentativo di passare in massa in territorio spagnolo nelle ultime 24 ore. Lo riferiscono fonti ufficiali. ‘Intorno alle 7:25 di stamattina, dopo aver superato le forze di sicurezza marocchine, hanno iniziato a scavalcare la recinzione… lanciando pietre e usando ganci e bastoni contro le forze di sicurezza’, ha detto un portavoce della delegazione locale del governo spagnolo, secondo il quale in 350 sono riusciti a passare in territorio spagnolo. (ANSA).

(ANSA)

Articoli correlati