EsteriPrimo Piano

Nuova Zelanda, vulcano erutta improvvisamente: vittime e feriti. Le immagini

Finora è una la vittima accertata, ma le autorità fanno sapere che il bilancio potrebbe aggravarsi

Almeno una persona è morta, diverse sono rimaste ferite e alcuni turisti risultano dispersi su una piccola isola vulcanica della Nuova Zelanda, il cui vulcano è eruttato improvvisamente. La premier neozelandese, Jacinda Ardern, ha dichiarato che su White Island c’era una dozzina di turisti al momento dell’eruzione. Testimoni affermano che alcuni turisti in quel momento erano sull’orlo del cratere. Il bilancio, fanno sapere le autorità, è probabilmente destinato ad aggravarsi. (ANSA)

Tags

Articoli correlati