EsteriPrimo Piano

Nuova Zelanda, erutta il vulcano su White Island: si aggrava bilancio vittime

I soccorsi al momento sono impossibili

Nuova Zelanda, si aggrava il bilancio delle vittime in seguito all’eruzione improvvisa del vulcano su White Island. Sono almeno cinque le persone morte, ma le autorità temono che il numero possa essere molto più elevato. Al momento, infatti, i soccorsi sono impossibili perché è troppo pericoloso avvicinarsi all’isola. Al momento dell’eruzione, secondo le autorità, sul cratere erano presenti un centinaio di turisti.

Tags

Articoli correlati