Esteri

Nuova Zelanda: accoltella sei persone, ‘atto terroristico’

WELLINGTON, 03 SET – E’ un atto “terroristico” quello compiuto da un uomo in un supermercato di Auckland, in Nuova Zelanda, che ha accoltellato nelle scorse ore sei persone. Lo ha detto la premier neozelandese Jacinda Ardern. L’uomo è stato raggiunto da colpi di arma da fuoco dalle forze dell’ordine ed è morto. “Quanto accaduto oggi è stato, spregevole, odioso, sbagliato”, ha sottolineato la premier, descrivendo l’aggressore come un cittadino dello Sri Lanka giunto in Nuova Zelanda nel 2011. L’attacco è inoltre ritenuto ispirato all’Isis. (ANSA).

(ANSA)

Articoli correlati