Esteri

Nigeria: maxi sequestro zanne elefante e artigli pangolino

ROMA, 05 AGO – Maxi sequestro in Nigeria di zanne di elefante e artigli di pangolino destinati al commercio illegale di specie selvatiche. Lo hanno annunciato le autorità locali sottolineando che si è trattato di “quantità record”, per un valore di 54 milioni di dollari: oltre 17.100 i chilogrammi di artigli e parti di pangolino e 44 chili di zanne di elefante la partita illegale sequestrata, ha dichiarato in una nota il colonnello Hameed Ibrahim Ali, responsabile generale delle dogane. Ali – riporta la Cnn – ha annunciato che sono stati arrestati tre cittadini stranieri e si sta indagando su una quarta persona, ritenuta la mente dell’operazione illecita. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati