Esteri

Navalny: in corso processo per diffamazione

MOSCA, 12 FEB – Il tribunale distrettuale Babushkinsky di Mosca ha ripreso il processo per diffamazione intentato contro Alexei Navalny, accusato di aver calunniato un veterano della seconda guerra mondiale. “I rappresentanti diplomatici di Lettonia ed Estonia sono presenti in tribunale”, ha detto il servizio della corte a Interfax. Stando ad altre fonti, è presente anche un funzionario della rappresentanza diplomatica dell’Ue in Russia. Navalny è presente in aula. Il pubblico ministero ha iniziato a presentare le prove nella precedente sessione del tribunale, avvenuta il 5 febbraio. Il veterano della seconda guerra mondiale Ignat Artyomenko, la parte lesa, si è rivolto alla corte, parlando in collegamento video da casa. Artyomenko ha detto che stava aspettando le scuse pubbliche di Navalny. I procuratori dicono che il 2 giugno 2020 Navalny ha pubblicato un post su Twitter e Telegram su un video andato in onda sul canale televisivo RT, a sostegno degli emendamenti alla Costituzione della Russia, in cui figurava il veterano di guerra Artyomenko. Navalny, secondo l’accusa, ha pubblicato un commento che conteneva informazioni consapevolmente false denigrando l’onore e la dignità di Artyomenko. Successivamente Navalny è stato accusato di calunnia. L’attivista dell’opposizione si è dichiarato non colpevole e descrive il caso come politicamente motivato. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati