Esteri

Mosca sulle dimissioni a Kiev, ‘vampiri insaziabili’

MOSCA, 24 GEN – In Ucraina è cominciata “una nuova spartizione della torta”. Lo scrive sul suo canale Telegram la portavoce del ministero degli Esteri russo, Maria Zakharova, commentando le notizie delle dimissioni di diversi dirigenti governativi ucraini nell’ambito di inchieste per presunti episodi di corruzione. Di questa torta, aggiunge la portavoce, è rimasto solo un pezzo, ma “questi vampiri insaziabili continuano a spartirselo”. (ANSA).

(ANSA)

Articoli correlati