Esteri

Mosca, ‘sosteniamo gli sforzi Usa contro il terrorismo’

MOSCA, 03 FEB – La Russia ha dichiarato di sostenere gli sforzi degli Usa contro il terrorismo dopo che gli Stati Uniti hanno annunciato che il capo dell’Isis, Abu Ibrahim al-Hashimi al-Qurayshi, è morto durante un raid americano in Siria. “Sosteniamo gli sforzi di altri Stati, compresi i membri della coalizione internazionale guidata dagli Stati Uniti, nel campo dell’antiterrorismo”, ha affermato il ministero degli Esteri russo in un comunicato, aggiungendo che la Russia è “pronta a collaborare con tutti i Paesi interessati” per lottare contro questa minaccia. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati