Esteri

Mosca, rottura totale con Ue in caso di sanzioni

MOSCA, 12 FEB – La Russia “è pronta a rompere le relazioni con l’Unione europea”. Lo ha detto il ministro degli Esteri russo Serghei Lavrov al programma Soloviev Life. “Se vediamo ancora una volta, proprio come in altre occasioni, che le sanzioni vengono imposte in alcuni settori e creano rischi per la nostra economia, anche nei settori più sensibili, allora sì. Non vogliamo essere isolati dalla vita internazionale, ma dovremmo essere preparati a questo”, ha detto Lavrov. “Se vuoi la pace, prepara la guerra”, ha aggiunto. Lo riporta Interfax. (ANSA).

(ANSA)

Articoli correlati