Esteri

Mosca, raid su aeroporto a Odessa, distrutte armi da Usa, Europa

ROMA, 01 MAG – Il ministero della Difesa russo, citato da Interfax, ha confermato di aver colpito un aeroporto nei pressi di Odessa, ieri. Nel raid, compiuto con un missile Onyx, sono stati distrutti una pista e un hangar che conteneva “armi dagli Usa e da paesi europei”, si legge. Il ministero afferma inoltre che sono stati abbattuti due bombardieri ucraini Su-24 nei cieli di Kharkiv. (ANSA).

(ANSA)

Articoli correlati