Esteri

Mosca: aereo in fiamme, molti morti

Ha tentato un atterraggio di emergenza, ma ci sono almeno 13 vittime

L’aereo passeggeri Sukhoi della compagnia di bandiera russa Aeroflot ha preso fuoco e ha compiuto un atterraggio d’emergenza. L’aereo era decollato da Sheremetyevo diretto a Murmansk ed è stato costretto a un atterraggio di emergenza poco dopo. Funzionari citati dall’agenzia Interfax affermano che i 78 passeggeri a bordo sono stati evacuati. L’incendio è stato domato. La tv di stato ha mostrato un filmato dell’aereo sulla pista con una scia di fiamme e fumo dalle ali. Fonte ANSA


Il presidente Vladimir Putin è stato informato dell’incidente che ha coinvolto il volo della compagnia di bandiera. L’agenzia ufficiale Ria Novosti informa che Putin ha espresso le sue condoglianze alle famiglie e agli amici delle vittime e ha ordinato di indagare a fondo su quanto accaduto.

Luigi Latini

Tags

Articoli correlati