Esteri

Mosca accusa Londra, è dietro l’attacco di droni in Crimea

ROMA, 29 OTT – Il ministero della Difesa russo ha accusato la Gran Bretagna di avere contribuito alla preparazione dell’attacco con i droni in Crimea sferrato questa mattina dagli ucraini. I preparativi per l’attacco sarebbero stati condotti – precisa la Tass – da specialisti britannici con sede a Ochakov, nell’oblast di Nikolaev. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati