EsteriPrimo Piano

Mille migranti morti nel Mediterraneo nel 2019

Si tratta di circa il 55% dei decessi rispetto al 2018. Oltre 72 mila sono entrati in Europa via mare

Sono mille i migranti morti quest’anno nel Mediterraneo. Dal primo gennaio a ieri (3 ottobre) 1.041 persone hanno perso la vita mentre tentavano di giungere in Europa via mare. Si tratta di circa il 55% dei 1.890 decessi confermati nello stesso periodo nel 2018: lo ha reso noto l’Organizzazione internazionale delle migrazioni (Oim).

L’organizzazione ha inoltre riferito che 72.263 migranti e rifugiati sono entrati in Europa via mare dal primo gennaio al 2 ottobre, in calo del 14% rispetto alle 84.345 persone sbarcate nello stesso periodo dell’anno scorso. Gli arrivi in Grecia e Spagna sono stati rispettivamente 39.155 e 17.405. Gli arrivi in Italia sono stati 7.892 (21.119 nello stesso periodo del 2018).

Tags

Articoli correlati