Esteri

Migranti, Usa chiudono il confine con il Messico

Sale tensione dopo il tentato l'assalto della carovana di migranti

Sale la tensione al confine fra Stati Uniti e Messico. Le autorità americane hanno chiuso tutti gli ingressi di veicoli e pedoni a San Ysidro, porto di entrata fra Tijuana e San Diego. Fonti americane dichiarano che la chiusura del confine è stata decisa dopo che centinaia di migranti hanno cercato di prendere l’assalto e forzare l’ingresso negli Stati Uniti. Gli agenti statunitensi hanno reagito lanciando gas lacrimogeni.

Tags

Articoli correlati