Esteri

Migranti: Turchia, 6 morti dopo respingimento della Grecia

ISTANBUL, 13 SET – Sei migranti, tra cui due bambini molto piccoli e tre minori, hanno perso la vita nel mare Egeo dopo essere stati respinti dalle forze di Atene verso le acque territoriali turche mentre tentavano di raggiungere le isole greche. Lo rende noto la guardia costiera di Ankara, come riporta Trt, facendo sapere che sono state messe in salvo 73 persone ma altre cinque risultano disperse. L’episodio è accaduto nei pressi di Marmaris, in provincia di Mugla, sulla costa meridionale turca sull’Egeo. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati