EsteriPrimo PianoVideo

Migranti, la Sea Eye ha soccorso 65 persone: il video del salvataggio

Mentre non si vede una via d’uscita dalla situazione di stallo in cui versano ancora i 54 migranti tratti in salvo dall’Ong italiana Mediterranea, anche la nave Alan Kurdi della tedesca Sea Eye ha salvato altre persone nel Mediterraneo. L’Ong chiede che venga al più presto individuato un porto sicuro e dichiara che la Libia non risponde.

Stamattina gli attivisti a bordo della Alan Kurdi hanno avvistato un gommone blu con a bordo 65 persone a circa 34 miglia (quasi 63 km) dalla costa libica, scrive la Sea Eye:

Tags

Articoli correlati