Esteri

Migranti: naufragio di imbarcazione in Venezuela, sei morti

CARACAS, 26 APR – Un barcone con a bordo almeno 24 persone, salpato dal Venezuela e diretto verosimilmente verso Trinidad e Tobago, si è rovesciato in mare con un bilancio provvisorio di almeno sei morti e sette sopravvissuti. Lo scrive il quotidiano Ultimas Noticias di Caracas. Nella sua pagina online il giornale riferisce che l’imbarcazione è partita il 19 aprile, verosimilmente verso Trinidad e Tobago, da Tucupita, nello Stato Delta Amacuro, con 32 venezuelani intenzionati ad emigrare, otto dei quali però sono stati trasferiti su un’altra barca,”. Il governatore dello stato Delta Amacuro, Lizeta Hernández Abchi, ha riferito che i soccorritori hanno potuto localizzare finora solo sette sopravvissuti, sei uomini e una donna, che sono già stati trasferiti a Tucupita. Hernández Abchi ha espresso il proprio dolore per la perdita di vite umane, assicurando che le ricerche delle restanti undici persone continueranno con la collaborazione di Forze armate, polizia e della popolazione. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati