Esteri

Migranti, la denuncia choc di una Ong: a Mentone persone chiuse in container

È un oltraggio inaccettabile ai diritti fondamentali dell'uomo, sottolinea l'Ong Medicins du Monde

Una denuncia gravissima arriva dall’Ong francese Medicins du Monde, che su Twitter ha scritto che a Mentone alcuni migranti vengono rinchiusi in container.
«Ogni notte al posto di frontiera di Mentone – scrive l’Ong -, delle persone vengono rinchiuse in container. Affinché cessino le violazioni dei diritti degli esiliati al confine franco-italiano invitiamo il relatore speciale dell’Onu a venire sul terreno». Medecins du Monde precisa inoltre di essersi rivolta alla procura di Nizza, per denunciare questi oltraggi «inaccettabili» ai diritti fondamentali dell’uomo.

Tags

Articoli correlati