Esteri

Migranti: Melilla, 2.000 alla frontiera

MADRID, 24 GIU – Sono circa 2.000 i migranti che nelle ultime ore si sono avvicinati alla frontiera tra il Marocco e la Spagna presso l’enclave di Melilla; di questi, circa 400 hanno tentato di sfondare la barriera collocata sul confine, e 130 ci sono riusciti. È il bilancio dell’episodio migratorio avventuo in mattinata, seondo quanto riferito dalla delegazione del governo spagnolo a Melilla e riportato dalla televisione pubblica spagnola Tve. Dopo attimi di tensione, la situazione ora pare essere tornata sotto il controllo dalle forze dell’ordine marocchine e spagnole, aggiunge l’emittente. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati