Esteri

Messico: incidente autocisterna,13 morti

ROMA, 17 NOV – Un’autocisterna con rimorchio che trasportava gas naturale liquefatto si è ribaltata ed è esplosa ieri sera in Messico uccidendo 13 persone, incluso il conducente del mezzo. Secondo quanto riporta la Abc News, l’incidente è avvenuto su un’autostrada dello Stato di Nayarit, sulla costa dell’oceano Pacifico nell’ovest del Paese: il conducente ha perso il controllo del veicolo, che si è ribaltato per cause ancora da stabilire, ha preso fuoco ed è esploso. L’esplosione ha investito almeno tre automobili che si trovavano vicine all’autocisterna e le altre 12 vittime sono state trovate carbonizzate ancora nelle vetture.

(ANSA)

Articoli correlati