Esteri

Merkel, Recovery resti fondo che aiuta Paesi più colpiti

BERLINO, 29 GIU – È chiaro che ci saranno dei cambiamenti, nel negoziato, “ma è importante che il Recovery fund resti un fondo che aiuta. E che aiuta in particolare i paesi più colpiti dalla crisi”. Lo ha detto Angela Merkel a Meseberg. Sul fondo. ha aggiunto la cancelliera, “non c’è nuova proposta” e “non fallirà a causa nostra” Merkel ha anche sottolineato che “non c’è bisogno di una nuova proposta” . (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati