Esteri

Medico chiede a una donna di togliere il velo e ora rischia il posto: discriminazione razziale

Il dottore rischia l'espulsione dall'ordine dei medici. Lanciata petizione online

Un medico britannico chiede a una donna islamica di togliere il velo e ora rischia l’espulsione. È quanto successo al 52enne Keith Wolverson al Royal Stoke University Hospital. Il marito della donna, di fronte a quella richiesta, non ci ha visto più e ha sporto denuncia. Il dottore è stato dunque indagato dall’ordine dei medici per discriminazione razziale e ora rischia il posto.

Il medico si è difeso dicendo che la richiesta di togliere il vero era solo per favorire una miglior comunicazione. La donna infatti ha portato la figlia in visita ma il medico non riusciva a capire cosa stesse dicendo in relazione ai sintomi accusati dalla figlia. A sostegno di Wolverson è stata già lanciata una petizione online, che conta già più di 60mila firme.

Tags

Articoli correlati