Esteri

Med: Di Maio, da avventure solitarie danni reciproci

ROMA, 04 DIC – “Ritengo conveniente impegnarsi per un equilibrio cooperativo nel Mediterraneo, evitando avventure solitarie che creano solo una catena di danni reciproci”. Lo ha detto il ministro degli Esteri Luigi Di Maio, intervenendo ai Med Dialogues, organizzati da Mae e Ispi. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati