Esteri

McConnell riconosce vittoria Biden, è nuovo presidente

WASHINGTON, 15 DIC – Il leader dei senatori repubblicani Mitch McConnell ha ammesso per la prima volta pubblicamente che gli Stati Uniti hanno un nuovo presidente eletto, dicendo di volersi congratulare con Joe Biden. McConnell, che nelle ultime ore era stato fortemente criticato per non aver ancora riconosciuto la vittoria di Biden, anche dopo l’esito della votazione del collegio elettorale, ha quindi sottolineato come il presidente uscente Donald Trump “meriti il nostro ringraziamento”: “La lista dei risultati raggiunti dal 2016 e’ quasi infinita”. (ANSA).

(ANSA)

Articoli correlati