Esteri

Tragico incidente nel Mar Nero: sono morte due persone

Si è capovolto un battello: era sovraccarico

Venerdì sera una imbarcazione si è capovolta nel Mar Nero, al largo della cittadina russa di Dhugba. Nell’incidente hanno perso la vita due persone. La notizia è stata confermata dalle autorità russe, che sostengono che il battello fosse sovraccarico: a bordo, secondo il capo del distretto di Tuapse Anatoli Rusin, c’erano 55 persone. Il proprietario del battello e il comandante sono stati arrestati.

Articoli correlati