EsteriPrimo Piano

Manovra, Moscovici tende la mano: “Accordo possibile”

Nell'interesse di tutti continuare a dialogare e andare avanti nella ricerca di soluzioni comuni

Dopo la dichiarazione di ieri in cui Pierre Moscovici, commissario europeo agli Affari economici, ha giudicato la manovra “non positiva per il popolo italiano”, ha affermato che “la porta resta aperta”.
“Sono convinto che potremo trovare un accordo su soluzioni condivise nell’interesse degli italiani e della zona euro” ha scritto sul suo blog . “E’ un percorso impegnativo ma praticabile e io ci voglio credere”. “Il nostro fine non è quello di sanzionare le autorità italiane, né di interferire negli affari interni del Paese”, scrive Moscovici. “E’ nell’interesse di tutti continuare a dialogare e andare avanti nella ricerca di soluzioni comuni“.

Tags

Articoli correlati