Esteri

Macron, non credo di essere al centro dell’inchiesta

DIJON, 25 NOV – Il presidente francese Emmanuel Macron dice di non credere di essere al “centro dell’inchiesta” e di ritenere “normale che la giustizia faccia il suo lavoro”. Il riferimento è all’indagine aperta dalla procura sui legami tra la società di consulenza McKinsey e le campagne elettorali del 2017 e del 2022. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati