Esteri

Maas, dobbiamo uscire da crisi insieme

ROMA, 5 GIU – “Dobbiamo uscire da questa crisi in maniera congiunta, cercando di appoggiarci vicendevolmente ed essere solidali anche per quanto riguarda la ripresa economica, siamo fermamente decisi a non abbandonare nessuno dei paesi europei. Non possiamo uscire da questa crisi tramite il risparmio”. Lo ha detto il ministro degli Esteri tedesco Heiko Maas, in conferenza stampa a Berlino con il titolare della Farnesina Luigi Di Maio. “Le immagini venute dalla Lombardia – ha aggiunto Maas – ci hanno commosso e fatto da monito per crudeltà che può assumere la pandemia, rispetto e ammirazione per disciplina con cui il popolo italiano ha affrontato la pandemia, è stato fatto un lavoro straordinario in condizioni difficili”.
(ANSA)

Articoli correlati