EsteriPrimo Piano

Libia, scontro tra militanti Isis e soldati di Haftar. Il bilancio delle vittime

L'Isis ha poi rivendicato l'attacco, avvenuto nei pressi della base aerea di Sabha

Libia – Continuano le tensioni in Libia, dove almeno nove soldati dell’esercito nazionali libico, guidato dal generale Khalifa Haftar sono rimasti uccisi durante l’attacco portato avanti da alcuni militanti dell’Isis in una base di addestramento nel deserto suo-occidentale del Paese. A renderlo noto sono le autorità libiche. I militanti dell’Isis, che hanno poi rivendicato l’attacco, si sarebbero scontrati con i militari di Haftar nei pressi della base aerea di Sabha, conquistata dall’esercito libico. L’Onu ha riferito che dall’inizio degli scontri a Tripoli, gli sfollati sono arrivati a 55mila.

Tags

Articoli correlati