Esteri

Libia: media, rapiti ministri Esteri e Cultura

TUNISI, 03 MAR – I ministri libici degli Esteri Hafez Gaddur – ex ambasciatore libico in Italia – e quello dell’Educazione, Salha Al Darawqui, sarebbero stati rapiti mentre era in corso il loro trasferimento da Misurata verso Tobruk dove oggi era prevista la cerimonia di giuramento del nuovo governo di Fathi Bashaga. Lo rendono noto diversi media libici spiegando che il convoglio di auto sarebbe stato al centro di un conflitto a fuoco questa mattina intorno alle 7, mentre lo spazio aereo libico risulta essere al momento chiuso. “Un gruppo armato affiliato” al premier libico Abdel Hamid “Dbeibah avrebbe rapito il ministro degli Esteri designato nel governo di (Fathi) Bashagha -e forse altri – mentre cercava di recarsi a Tobruk via terra via Misurata, per prendere parte alla cerimonia del giuramento” del nuovo esecutivo. L’informazione di un media libico, Abaadnews, è stata rilanciata su Twitter dal noto analista tedesco Wolfram Lacher riferendosi a Gaddur. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati