Esteri

Libia, continua ad aggravarsi il bilancio della guerra

Gli sfollati sono più di cento mila

Il bilancio della guerra civile che sta devastando la zona di Tripoli, in Libia, è sempre più grave: l’Organizzazione mondiale della Sanità ha reso noto che il numero dei morti dall’inizio degli scontri è salito a 1.093, compresi oltre cento civili. I feriti sono 5.752 e tra loro ci sono 294 civili.

L’Oms sottolinea inoltre che sono più di 100.000 gli sfollati e fa sapere che l’organizzazione «sta addestrando i medici libici a rispondere alle esigenze di salute fisica e mentale dei feriti e degli sfollati».

Tags

Articoli correlati