Esteri

Libano: smantellati sit-in di protesta

(ANSAmed) – BEIRUT, 28 MAR – E’ stato smantellato nella notte nel centro di Beirut l’assembramento di tende e gazebo del movimento di protesta antigovernativo scoppiato a ottobre scorso e proseguito per mesi in diverse città del paese. L’episodio avviene mentre il paese è in stato di “mobilitazione generale” per l’emergenza del coronavirus e il governo ha imposto il coprifuoco notturno come misura per frenare la pandemia di Covid-19. Il ministero degli interni ha spiegato che le tende e le strutture dei sit-in permanenti in piazza dei Martiri e nella vicina piazza Riad Solh sono stati rimossi per permettere la disinfestazione della zona. Le due piazze erano diventate da metà ottobre il simbolo di una protesta popolare senza precedenti negli ultimi anni e che ha coinvolto quasi tutte le regioni del Libano.
(ANSA)

Articoli correlati