Esteri

Uccidono un leone e si baciano dietro la sua carcassa: la foto che ha scatenato il web

Hanno ucciso un leone durante un safari di caccia grossa in Sudafrica e hanno deciso di festeggiare la morte del maestoso felino facendosi fotografare in una posa romantica, mentre si baciavano proprio dietro il suo corpo senza vita.

L’immagine che ha scatenato l’ira della rete è stata pubblicata sulla pagina Facebook di Legelela Safaris, la compagnia locale che ha organizzato la loro “escursione”, ed è stata ripresa dal quotidiano britannico The Mirror. I due protagonisti della vicenda sono i cacciatori canadesi Darren e Carolyn Carter, che nella vita fanno gli imbalsamatori.
La didascalia della foto, ora rimossa dal social network, recitava: «duro lavoro sotto il sole del Kalahari, ben fatto. Un leone spaventoso». In realtà sembra che l’impresa dei cacciatori sia stata molto meno ardua di quanto traspaia da Facebook: il leone infatti non era libero di vivere nella savana, ma era stato allevato in cattività e si trovava in uno spazio recintato proprio per essere ucciso dai turisti.

Tags

Articoli correlati