Esteri

Lavrov, ‘trasferire la sede dell’Onu a un Paese neutrale’

ROMA, 23 MAR – Occorre lavorare sull’idea di trasferire la sede delle Nazioni Unite dagli Stati Uniti ad un “Paese neutrale”, ha detto il ministro degli Esteri russo, Serghei Lavrov, all’Istituto statale per le relazioni internazionali di Mosca. “C’è bisogno di lavorare su questo”, ha detto rispondendo a una domanda sulla possibilità di ricollocare il quartier generale dell’Onu in un Paese neutrale. (ANSA).

(ANSA)

Articoli correlati