Esteri

Lavrov, Nato e Usa non rispondono su questione principale

ROMA, 27 GEN – Le risposte fornite dagli Usa e dalla Nato non contengono “alcuna reazione positiva sulla questione principale”, cioè “l’inammissibilità di un’ulteriore espansione della Nato a est, il dispiegamento di armi da attacco che potrebbero minacciare il territorio della Federazione Russa”. Lo ha detto oggi il ministro degli Esteri russo Serghei Lavrov, citato dalla Ria Novosti (ANSA).

(ANSA)

Articoli correlati