Esteri

Lavrov, Kiev mina dialogo, ma Russia prosegue colloqui

ROMA, 07 APR – L’incapacità di Kiev di fare accordi sottintende un piano per tirare alla lunga e mette a repentaglio il dialogo con la Russia. Lo ha dichiarato il ministro degli esteri Serghiei Lavorov, aggiungendo però che Mosca continuerà ad avere colloqui con l’Ucraina presentando la propria proposta di accordo nonostante le provocazioni. Lo riporta la Tass. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati